28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

QUEL POKER CHE SAPEVA TANTO DI BLUFF... - Al "D´Alcontres" nel 2010, Torregrotta sconfitto (4-0) in Coppa all´andata del primo turno

13-10-2015 06:30 -



Il Torregrotta torna al "D´Alcontres" per un match di Coppa Italia, a distanza di poco più di 5 anni dall´ultimo precedente.
Allora, il 29 agosto 2010, si trattava del primo turno ed i rossoblù, per il terzo anno consecutivo affidati alla guida tecnica di Antonio Alacqua, andarono incontro ad una sonora sconfitta che chiuse già dopo i primi 90´, il discorso qualificazione.
Finì infatti 4-0 per l´Atletico Igea di Ciccio Nardi, con rete d´apertura realizzata al 6´ da Gambino che quasi dal vertice destro dell´area piccola, battè il giovane Emanuele Bonarrigo. Raddoppio igeano a ridosso della mezz´ora con un diagonale rasoterra sul quale Bonarrigo, che quattro minuti prima aveva neutralizzato un rigore calciato da Fabio Scibilia, non riusciva ad intervenire in maniera efficace.
Poco prima dell´intervallo però, lo stesso Scibilia si faceva perdonare l´errore dagli undici metri e concludeva con un pallonetto che terminava beffardo alle spalle dell´incolpevole guardiapali originario di Gualtieri Sicaminò.
Nella ripresa, l´undici barcellonese si limitava a controllare la gara, bloccando ogni iniziativa rossoblù volta a ridurre lo svantaggio per riaprire il discorso qualificazione che viceversa sarebbe stato definitivamente chiuso ad un quarto d´ora dal termine da Tonino Leone che trasformando dal dischetto la massima punizione concessa dal messinese Santoro, arrotondava il punteggio sul definitivo 4-0 che mandò in "estasi" la tifoseria igeana che già pregustava una stagione da vertice e con il tecnico Nardi, a raccogliere applausi a scena aperta sotto la tribuna.
Ma mai risultato fu più ingannatore perché Alacqua con una rosa giovanissima avrebbe centrato l´obiettivo permanenza con una giornata d´anticipo, mentre il tecnico pattese, con la squadra in evidente crisi, avrebbe abbandonato già nel girone di andata con l´Atletico Igea salvo solo all´ultimo turno grazie al successo per 1-0 nel derby col Mazzarrà...

Il tabellino della partita:

ATLETICO IGEA - 4
TORREGROTTA - 0


ATL.IGEA: Adamo, Mirabile, Sottile, Leone, Romeo, Quattrocchi, Gambino (80´ Stramandino), Iorio, Pino, Fabio Scibilia, Russo
A disp.: Accetta, Gambera, Francesco, Calabrò, Livoti
All.: F.Nardi

TORREGROTTA: Bonarrigo, Currò (58´ Giunta), Dario Francesco Scibilia (41´ Sindoni), Iannello, Maisano, Borelli, Iarrera, Battaglia, Cambrìa (46´ G.nni Scibilia), Sciliberto, Mondello
A disp.: Trimarchi, Mavilia, Ragusa, Lo Presti
All.: A.Alacqua

ARBITRO: Santoro di Messina (Gioè ed Alecci di Messina)

MARCATORI: 6´ Gambino, 29´ Russo, 44´ Scibilia, 75´ rig.Leone
ANGOLI: 6-4 per l´Atletico Igea (p.t.5-1)
AMMONITI: 7´ Iannello (T), 68´ Iorio (AI), 74´ Borelli (T), 76´ Battaglia (T), 85´ Giunta (T)
OFF-SIDES: 5-5 (p.t.3-2 per il Torregrotta)
RECUPERO: 1´ +4´
SPETTATORI: 300 circa.

Realizzazione siti web www.sitoper.it