23 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

RIVIERA...STRARIPANTE, TRA I GIOVANISSIMI STECCA SOLO IL CITTA´ - Riflessi dopo la 23^ del SGS Regionale messinese.

04-03-2014 07:00 -

Continua la corsa a sé il Città di Messina con la Free Time saldamente al secondo posto tra gli Allievi e Giardini Naxos, Messina Sud e Valle del Mela a sgomitare per i migliori due piazzamenti utili nella griglia play-off.
Nei Giovanissimi, si tira fuori dalla lotta per il primato il Città di Messina ed è corsa a due tra Free Time e Jonica. Continua inoltre la scalata degli Allievi del Riviera Messina Nord giunti alla terza vittoria consecutiva e che adesso minacciano da vicino tre squadre (in ordine crescente, Promosport, Sporting Club Messina e Torregrotta), lasciando intravedere un finale incandescente per determinare l´ultimo posto play-out dove la Nuova Rinascita ha ormai un percorso obbligato se vuole arrivarci.
Questo in sintesi quanto emerso dalla 23^ giornata nei due gironi messinesi Allievi e Giovanissimi dove sostanzialmente i risultati scaturiti hanno rispecchiato in linea di massima i valori tecnici del momento delle varie formazioni.

Partendo dai 97/98, tutto facile per il Città di Messina che sbarazzandosi per 4-1 del Messina Sud, ottiene la vittoria n.20 della sua cavalcata solitaria.
Anche la Free Time va a briglie sciolte e riscatta la sconfitta di sette giorni prima a Barcellona. A farne le spese è il Curcuraci, strapazzato dagli orlandini con un 5-0 che non ammette repliche e fa entrare i messinesi di Di Pietro nel tunnel della paura.
Unico pareggio della giornata, quello maturato sul campo di c.da Chianchitta, dove il Giardini Naxos troppo Cantarella-dipendente, non ne azzecca più una ma stavolta riesce a rimediare in extremis impattando 2-2 con una Nuova Rinascita che aveva accarezzato l´idea di cogliere il primo importantissimo successo in campionato ma deve accontentarsi di un punticino che lascia l´ultimo spiraglio utile per evitare la retrocessione diretta.
Successo prezioso in chiave play-off del Valle del Mela che con il minimo sforzo supera di strettissima misura un Torregrotta evanescente che dinanzi al proprio pubblico, rimedia uno scivolone che potrebbe rivelarsi pericoloso.
Nel derby dell´Annunziata, il Riviera Messina Nord ha la meglio sullo Sporting Club Messina e comincia a sperare davvero sulla salvezza diretta.
Infine vittoria stagionale n.15, per quanto inutile per la classifica, dell´ACR Messina che supera 3-2 in trasferta la già salva Futura ormai con il pensiero rivolto alla prossima stagione.

Nel campionato Giovanissimi, la volata per il primo posto si restringe a Free Time e Jonica che con un tris di reti ciascuna preparano lo scontro diretto di sabato prossimo in programma a Santa Teresa di Riva.
Gli orlandini si impongono 3-1 allo "Zigari" sulla Promosport vendicando il k.o. degli Allievi, mentre i teresini passano con un secco 3-0 sul campo dello Sporting Club Messina. Bloccato sul nulla di fatto il Città di Messina che a Santa Margherita è costretto allo 0-0 da un coriaceo Messina Sud.
Importante affermazione del Curcuraci che cala un poker di reti ai danni del Riviera Messina Nord e aggancia in classifica la Promosport. Altro aggancio in graduatoria, quello del Giardini Naxos che espugna Piraino prevalendo sulla Nuova Rinascita per 3-2 in una partita dalle scarse motivazioni.
Nella volata salvezza, ottengono risultati quasi decisivi, l´Atletico Villafranca cui è sufficiente una rete per avere la meglio sulla Futura ed il Torregrotta che impattando 1-1 a Giammoro, lascia a debita distanza il Valle del Mela e al pari dei biancoverdi di Villafranca mantiene un rassicurante +8 a tre giornate dalla conclusione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it