07 Aprile 2020

SOLITI REGALI SOLITI PAREGGI...!
U17,CHE COLPO!

03-02-2020 08:19 - IL WEEK END ROSSOBLU
Partenza con il piede schiacciato sull'acceleratore per i padroni di casa che dopo un solo minuto sfiorano il gol con De Luca che, su assist di Abate, a portiere quasi battuto non riesce a calciare al meglio ed alza la palla sopra la traversa.
Passano pochi minuti ed i torresi su azione corale, con perfetto assist di Sittineri per Abate, capitalizzano l'azione con uno splendido pallonetto che supera il numero uno avversario.
I rossoblù sfiorano ancora il raddoppio quando al 13 minuto, su botta di Saija da fuori area, chiamano al miracolo il portiere avversario.
Alla mezz'ora, il Torregrotta - ancora una volta sull'asse Sittineri~Abate - si rende pericoloso. Abate però stavolta non riesce a capitalizzare l'azione da gol.
I torresi sono però artefici del proprio destino e sullo scadere del primo tempo, sull'unica avanzata del Valle del Mela, si fanno raggiungere con lo sfortunato autogoal di Mondo.
In campo però si vede una sola squadra ed ancora una volta dal fraseggio con Abate i rossoblù sfiorano il raddoppio con la gran botta di De Luca.
Il secondo tempo inizia sulle orme di quanto visto nei primi quarantacinque minuti. Al 54' minuto però Sittineri abbandona il campo a causa di una fastidiosa pubalgia che lo crocifigge da inizio anno. Al suo posto l'esordio del funambolo Insana.
I torresi tornano nuovamente in vantaggio al 70' con Mondo che, su angolo di Saija, si fa perdonare l'autogol.
All'80 è il subentrato Caselli che ha un'occasione d'oro su assist al bacio del 17enne Insana.
La partita sembra non riservare più sorprese quando al 96', dopo un ispegabile recupero prolungato, su un errato disimpegno da fallo laterale gli undici del Valle del Mela trovano il rigore del pareggio .
Da annotare la prestazione di Abate, di Saija a centrocampo e l'esordio positivo del giovane Insana che non ha affatto sfigurato nei pochi minuti avuti a disposizione.
Alla fine, per i Torresi, sono altri due punti lasciati per strada

Il week end era iniziato il Venerdì con gli Under 15 che hanno lasciato via libera ai pari età del FC Messina in una gara che comunque non era valevole per la classifica. Il finale per 2 a 0 non gratifica gli undici di Mr Cannistrà che, nonostante una prova sottotono,avrebbero potuto evitare la sconfitta sfruttando almeno tre palle gol nitide.

Nella giornata del Sabato è il Despar Stadium a dare soddisfazione a mister Errante ed ai suoi Under 17. I giovani allievi, nello scontro diretto con i pari età del Real Ritiro, hanno disputato una splendida partita sia a livello agonistico che tattico. In evidenza un secondo tempo gestito alla perfezione durante il quale i ragazzi hanno svolto con scrupolosità il proprio ruolo mantenendo le posizioni e seguendo le precise istruzioni del mister. In gol per l'ennesima volta il forte attaccante Iacopo Errante.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]