26 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

SUL PALCOSCENICO DEL "SAN FILIPPO" ...A CACCIA DEL PRIMO ACUTO – Rossoblù decisi a vender cara la pelle . Per la sfida-salvezza col Pistunina, out Cordima, La Corte e Sittineri.

28-10-2016 19:30 -



Tutto pronto in casa rossoblù per il primo derby messinese in trasferta di questo campionato, nel quale Borelli ed i suoi ragazzi cercheranno di invertire il pericolosissimo trend intrapreso con le precedenti gare tutte in terra etnea (Acireale, Pedara San Pio X e Belpasso) chiuse con il deludente "score" di tre sconfitte, 8 reti subite e nessuna realizzata.

La settimana di avvicinamento al delicatissimo appuntamento, è filata via senza particolari sussulti, con la squadra che in vista della sfida-salvezza col Pistunina ha intensificato i ritmi degli allenamenti e con il tecnico capitolino che ha particolarmente sollecitato tutti i disponibili, sottoponendoli ad un certosino lavoro sia per la parte atletica che per quella tecnico-tattica e riservando il giovedi per una nuova amichevole con l´Igea Virtus, dalla quale Borelli ha ottenuto parecchie note positive che lasciano spazio a un velato ma palpabile ottimismo. .

Di fronte dunque, il Pistunina, compagine che con 7 punti in graduatoria, si trova imbottigliata nella bagarre della permanenza, reduce dal pari senza reti di Taormina che ha interrotto la miniserie di due sconfitte consecutive, l´ultima delle quali, quella di Rosolini, maturata allo scadere, che lascia ipotizzare un avversario particolarmente motivato, fermamente intenzionato a tornare alla vittoria che manca dal 3-1 di Belpasso e bagnare così con un successo, la "prima assoluta" in gare ufficiali nell´enorme catino (40.000 posti) situato ai piedi della vallata da cui ha preso il nome originario.

In tema di motivazioni, ovviamente, non è da meno il clan tirrenico, i cui 90 minuti in riva allo Stretto, rappresentano per Venuti e compagni l´ennesima opportunità per muovere una classifica che al momento li vede malinconicamente ultimi con un solo punto all´attivo, anche se va sottolineato che, sconfitta a parte, la partita con il Città di Scordia, ha evidenziato netti progressi sul piano dell´intensità ed una ritrovata verve in fase offensiva, cui è mancato solo l´acuto del gol, un acuto che i rossoblù sperano di poter centrare nel maestoso palcoscenico dello stadio messinese.

Capitolo convocazioni: ancora lontani i tempi di recupero del centravanti Franco La Corte, incerti quelli del centrale difensivo Ivan Cordima, in infermeria anche la giovane punta classe ´98, Augusto Sittineri, bloccato da un attacco influenzale e che dovrà giocoforza assistere dalla Curva Sud (il settore aperto al pubblico per l´occasione, ingresso gratuito), alla gara dei suoi compagni di squadra.
Calcio d´avvio alle 15. Diretta web su questo sito, a partire dalle ore 14,55, con le formazioni ufficiali e i principali cenni di cronaca. Sintesi-video del match, on-line nella nostra home-page, a partire da lunedi mattina.

Questa la lista dei convocati (partenza dal campo sportivo alle ore 12.45):

PORTIERI
GIORGIANNI A. (99) – VINCI F.

DIFENSORI
BONAFFINI A. – CARDACI G.(97) - DI BELLA I. - ISGRO´ A. - MONDO L. (98) - SOFIA D.

CENTROCAMPISTI
ALESSIO F. – FALCONE A. (98) – MAMONE A. – MAISANO G. (97) - MAZZULLO F. - SINDONI M. (99)

ATTACCANTI
CARIOLO S. – MENTO D. – SCILIBERTO G. - VENUTI A.


Realizzazione siti web www.sitoper.it