28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TARICONE DI PERUGIA PER IL BIG-MATCH DI MILI MARINA - La designazione arbitrale per l´anticipo di sabato pomeriggio

29-10-2015 07:00 -


Già designata la terna arbitrale che dirigerà la sfida di Mili Marina in programma sabato pomeriggio tra Città di Messina e Torregrotta, valevole per la 8^ di andata del girone B di Promozione. Per il match che vedrà di fronte, seconda e terza della classe, scomodato un direttore di gara, proveniente dai cosiddetti "scambi" interregionali, evento questo che in casa torrese non si registrava dal 17 gennaio 2010, quando per la terza di ritorno, al "Comunale", il Torregrotta di Antonio Alacqua, all´epoca sesto in classifica a braccetto con il Raimondi Gangi e ad un punto dall´Audace Monreale, ospitò nel sentitissimo derby tirrenico, la capolista del girone, la Spadaforese sulla cui panchina sedeva Enzo Borelli, che al termine di quella stagione regolare sarebbe approdata in Eccellenza.

Allora, a dirigere l´incontro fu chiamato il lametino Luciano che diresse una partita sostanzialmente equilibrata e conclusasi con un nulla di fatto che vide in campo tra gli altri, unici superstiti di quel pomeriggio anche i torresi Battaglia, Sciliberto e Sgrò.

Sabato invece il compito è stato affidato al 25enne Simone Taricone, nativo di Cernusco sul Naviglio (Milano) e ben presto trasferitosi a Perugia nella cui Sezione AIA risulta iscritto dal 2006.
A coadiuvarlo saranno il 26enne Michele Raspanti di origini ennesi (Nicosia) ed il 24enne catanese Davide Cicero, entrambi della sezione di Catania.
Per il signor Rapisardi, si tratta della seconda designazione in gare del Torregrotta essendo stato il secondo assistente dell´etneo Bucolo il 20 dicembre 2014, nel vittorioso match della prima di ritorno contro il Troina, concluso sul 2-0 grazie alle reti di Leo al 20´ e Giuseppe Cucè all´89´.

Realizzazione siti web www.sitoper.it