01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CON RISPETTO MA SENZA TIMORE NELLA TANA DELLA CAPOLISTA - Ultima di andata nel girone B. L´undici di Giannicola Giunta, rende visita all´imbattuto e solitario Città di Sant´Agata

18-12-2015 19:30 -


Ultimo appuntamento dell’anno solare e chiusura del girone di andata, con il calendario che si è divertito nel riservare agli ultimi 90’ prima del giro di boa, la trasferta del Torregrotta brillante protagonista del girone di andata e secondo in classifica con 26 punti, in casa del Città di Sant’Agata “grandi firme”, capolista incontrastato e indiscusso del girone, dall’alto dei suoi 35 punti, frutto di un percorso pressocchè “netto” con i soli pari esterni di Barcellona (1-1) e con l’Acquedolcese (3-3), unici “nei”, si fa per dire, tra le 11 vittorie della “Ferrari chiavi in mano” consegnata ad inizio stagione a mr.Salvo Cambria grande ed apprezzato amico del calcio torrese, abile nel pilotare formazioni di alto spessore e nello gestire i tanti “mammasantissima” che popolano lo spogliatoio santagatese.

Si tratta di un match che arriva a conclusione di un girone di andata da incorniciare per ambedue le compagini e la degna chiusura di una prima parte di stagione che ha avuto in queste squadre, le autentiche protagoniste in positivo, come dimostrato dai distacchi imposti al resto del plotone, frutto di una continuità di risultati che ha consentito a tirrenici e nebroidei, di scavare dei solchi tra sé e le proprie inseguitrici.

Il Torregrotta, che contrariamente al resto della concorrenza, esce praticamente a ranghi immutati e assolutamente più che mai compatti dalla sessione autunnale del calcio-mercato, con la meritatissima conferma in blocco del gruppo che dal 10 agosto ha avviato la finora più che lusinghiera stagione, ha svolto la consueta settimana di avvicinamento alla gara, con Giunta che ha riservato alla serata odierna, a meno di 24 ore dal “kick-off”, la tradizionale ed immancabile leggera seduta di rifinitura prima di dare appuntamento alla squadra, che ha svolto le quattro tappe di allenamento in vista del match, con serenità e consapevolezza dei propri mezzi, rispettosi ma per nulla intimoriti da un avversario che, al di là delle dichiarazioni di facciata o della pura scaramanzia, rappresenta per il “coach” ed i suoi ragazzi, un vero e proprio esame di laurea.

Sul fronte dei convocati, in casa rossoblù non sarà della trasferta l’attaccante ’95 Gaetano Pedroni, bloccato da un attacco influenzale. Per il resto non ci sono novità, avendo tutti e tre i diffidati (Battaglia, Bertino e Sciliberto) passato indenni l´ostica gara di domenica scorsa contro il Sinagra.

Tutto pronto quindi per gli ultimi 90’ del 2015 che metterà di fronte il miglior attacco del girone (il Sant´Agata con 33 reti realizzate) contro la miglior retroguardia (10 reti incassata, in condominio con la Santangiolese.
Scorrendo le cifre dei primi 13 incontri disputati, il Sant´Agata non ha mai concluso un match senza realizzare almeno un gol, così come d´altro canto il Torregrotta in trasferta sempre a bersaglio.

La parola adesso spetta al rettangolo di gioco. Non sarà lo storico “Fresina”, teatro delle precedenti sfide, mai banali e sempre “sportivamente” agguerrite, ma il palcoscenico è pur sempre il nuovissimo e funzionale “Ciccino Micale” dove è attesa una cornice di pubblico degna delle migliori occasioni, per quella che comunque vada, ci si augura possa essere ricordata come una splendida giornata di sport tra due degne antagoniste, lanciate a pieno titolo e con pieno merito verso il raggiungimento dei rispettivi obiettivi.

Questo pertanto l’elenco dei 18 convocati per le 11,30 di domani (sabato), con partenza del pullman con squadra, tecnici e dirigenti in direzione Capo d’Orlando alle 11,45 (diretta-web su questo sito a partire dalle 14,25 con le formazioni ufficiali e le note salienti della gara).


PORTIERI

MARINO (96) - VINCI (96)


DIFENSORI

BONAFFINI – CUCE’ - LEO - MAISANO (97) - SGRO´ - SQUADRITO


CENTROCAMPISTI

BATTAGLIA - BERTINO – CAMBRIA - CAMPANELLA (96) – FALCONE (98) – SCILIBERTO

ATTACCANTI

ISGRO’ (96) - RASA’ - SITTINERI (98) - TROVATO (98)


SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Battaglia, Bertino, Sciliberto
INDISPONIBILI: Pedroni



SANT’AGATA UNICA SQUADRA AD AVER SEMPRE SEGNATO ALMENO UN GOL

1-BARCELLONA – CITTA’ DI S.AGATA – 1-1
2-CITTA’ DI S.AGATA – JONICA F.C. – 2-1
3-CAMARO 1969 – SANT’AGATA – 0-2
4-CITTA’ DI SANT’AGATA – SINAGRA – 4-0
5- turno di riposo
6-PISTUNINA – CITTA’ DI S.AGATA – 0-3
7-CITTA’ DI S.AGATA – L’INIZIATIVA – 2-1
8-SANTANGIOLESE – CITTA’ DI S.AGATA – 1-2
9-CITTA’ DI S.AGATA – MERI’ – 4-2
10-MESSANA – CITTA’ DI S.AGATA – 1-4
11-CITTA’ DI S.AGATA – CITTA’ DI S.FILIPPO DEL MELA – 1-0
12-ACQUEDOLCESE . CITTA’ DI S.AGATA – 3-3
13-CITTA’ DI SANT’AGATA – CITTA’ DI MESSINA – 3-2
14-CITTA’ DI MISTRETTA – CITTA’ DI S.AGATA – 0-2

GIOCATE: 13 (6C + 7F)
VINTE: 11 (6C + 5F)
PAREGGIATE: 2 (0C + 2F)
PERSE: 0 (0C + 0F)
RETI SEGNATE: 33 (16C + 17F)
RETI SUBITE: 12 (6C + 6F)


TORREGROTTA, FUORI CASA SEMPRE A BERSAGLIO ALMENO UNA VOLTA

1-TORREGROTTA – PISTUNINA – 1-1
2-L’INIZIATIVA – TORREGROTTA – 1-1
3-TORREGROTTA – SANTANGIOLESE – 3-1
4-MERI’ – TORREGROTTA – 0-1
5-TORREGROTTA – MESSANA – 2-0
6-CITTA’ DI S.FILIPPO DEL MELA – TORREGROTTA – 2-4
7-TORREGROTTA – ACQUEDOLCESE – 0-0
8-CITTA’ DI MESSINA – TORREGROTTA – 0-1
9-TORREGROTTA – CITTA’ DI MISTRETTA – 1-1
10- turno di riposo
11-BARCELLONA PG – TORREGROTTA – 2-1
12-TORREGROTTA – JONICA F.C. – 2-1
13-CAMARO 1969 – TORREGROTTA – 1-1
14-TORREGROTTA – SINAGRA – 2-0

GIOCATE: 13 (7C + 6F)
VINTE: 7 (4C + 3F)
PAREGGIATE: 5 (3C + 2F)
PERSE: 1 (0C + 1F)
RETI SEGNATE: 20 (11C + 9F)
RETI SUBITE: 10 (4C + 6F)

Realizzazione siti web www.sitoper.it