25 Settembre 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

QUELLA MALEDETTA "SINDROME DEL PRIMO QUARTO D´ORA" - In 10 delle 11 gare ufficiali disputate, rossoblù sotto di un gol entro il 15´

14-11-2016 22:05 -
25´ L´azione da cui scaturirà il 2-0 del Rosolini



Continua purtroppo il periodo-no del Torregrotta, il cui ritorno in Eccellenza dopo 11 stagioni, è costellato da alcuni record-negativi peggiorati.
Partendo dal risultato maturato al "Consales" di Rosolini, lo "0-5" sulla ruota rossoblù mancava dal 4 marzo 2012, quando per la 9^ giornata di ritorno del torneo di Promozione, al "D´Alcontres" di Barcellona Pozzo di Gotto, fu la Nuova Igea a fare la "manita" alla squadra all´epoca allenata da Enzo Borelli, padre dell´attuale trainer rossoblù.

Cinque reti sul groppone tutte in una volta, comunque, si sono avute anche in altre circostanze e sempre in Promozione, come il 26 febbraio 2012 all´8^ di ritorno (Torregrotta-Ciappazzi – 1-5), il 13 ottobre 2013 alla 6^ di andata (Torregrotta-Santangiolese-1-5) e il 12 aprile 2015, nella giornata conclusiva della stagione 2014/15 (Atletico Pedara-Torregrotta-5-3).
Mai però in Eccellenza nelle due precedenti edizioni cui vi ha preso parte la società di Viale Europa, nel corso delle quali, la sconfitta più pesante prima di domenica, era stata quella del 6 aprile 2003 a Caltanissetta (Nissa-Torregrotta-4-0).

Il gol del 5-0 granata inoltre, realizzato da Implatini all´87´, è il n.100 subito dal Torregrotta nel massimo campionato dilettantistico regionale, che nel campionato 2002/03, aveva subito 37 reti (22 quelle realizzate), mentre nel 2004/05 ne aveva incassate 40 (contro 32). Dopo le prime dieci giornate di questo campionato, il conto delle reti al passivo ammonta già a 23.

Il dato statistico più rilevante, si conferma però quello che vede la squadra del presidente Sindoni, partire praticamente "ad handicap", avendo incassato la prima rete sempre nel quarto d´ora iniziale del match. E´ accaduto in 9 partite su 10, fatta eccezione infatti per quella casalinga col Rocca Caprileone alla terza giornata, conclusasi sul nulla di fatto.
La serie si allunga a 10 delle ultime 11 se si considera anche la gara di ritorno di Coppa Italia col Milazzo. Questa la successione delle partite ed i minuti delle prime reti degli avversari:

TORREGROTTA - MILAZZO – 1-4 (12´ Rasà)
TORREGROTTA – CITTA´ DI S.AGATA – 0-3 (7´ Scariolo)
ACIREALE – TORREGROTTA – 3-0 (11´ rig.Contino)
TORREGROTTA – ROCCA C. – 0-0
PEDARA S.PIO X – TORREGROTTA – 1-0 (8´ Cortese)
TORREGROTTA – REAL AVOLA – 1-3 (8´ Mautone)
BELPASSO – TORREGROTTA – 4-0 (15´ Garufi)
TORREGROTTA – CITTA´ DI SCORDIA – 0-2 (14´ Marziale)
PISTUNINA – TORREGROTTA – 1-0 (15´ Gazzè)
TORREGROTTA – SP.TAORMINA – 1-1 (5´ Calcagno)
CITTA´ DI ROSOLINI – TORREGROTTA – 5-0 (9´ Martines)


Realizzazione siti web www.sitoper.it