19 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA CON PRUDENZA VERSO LA TRAPPOLA-DERBY - Iniziato il conto alla rovescia per l'insidioso anticipo col San Filippo del Mela. Rientra Rasà, Tra i convocati anche il '99 Giorgianni.

16-10-2015 21:00 -


Archiviato senza alcun dramma il 2-3 dell´intermezzo di Coppa Italia che non preoccupa più di tanto l´ambiente giungendo in un contesto che va comunque inquadrato nell´ottica dei 180´ del doppio confronto, il Torregrotta si è immediatamente rituffato in pieno clima campionato, completando nelle restanti due giornate di allenamenti di questa settimana "atipica", il programma di preparazione al delicatissimo anticipo di campionato, ospite del San Filippo del Mela di Ciccio Russo, per quello che sarà il terzo confronto stagionale tra le due compagini già affrontatesi in estate nel primo turno del torneo tricolore.

Stati d´animo opposti, quelli che regnano nei due "clan", con Tino Iorio e compagni, reduci da due sconfitte consecutive (Città di Messina in casa ed il 2-3 di Mistretta) che hanno fatto scivolare i filippesi nella zona medio-bassa della graduatoria, vanificando per il momento il brillante spunto di inizio campionato.
Con il barometro che indica stabilmente bel tempo (a dispetto di quello meteorologico degli ultimi giorni...ndr) i rossoblù torresi, anche se Giunta continua saggiamente a predicare prudenza ai suoi e a non farsi contagiare dall´ottimismo dispensato da addetti ai lavori e non, dopo le tre affermazioni consecutive che hanno proiettato Mario Battaglia e soci ad immediato ridosso della capolista Mistretta.

Proprio il differente andamento finora fatto registrare dalle due compagini, combinato con la rivalità sportiva che divide i due centri tirrenici e le insidie di un derby che per quanto "giovane" è pur sempre sentito e sfugge ad ogni pronostico, rappresentano però un fattore di rischio aggiuntivo non indifferente per l´undici torrese, così come confermato dal "coach" rossoblù che non si fida di un avversario che dal derby col Torregrotta ha tutta l´intenzione di avviare la propria risalita verso zone più tranquille della classifica e non lesinerà dunque energie per regalarsi e regalare ai propri sostenitori un fine settimana da copertina, mettendo i bastoni tra le ruote a quella che, piaccia o no, è comunque, sia pure dopo sole 5 giornate, l´imbattuta vice-capolista del girone B.

Sul fronte delle convocazioni, rientra Rosario Rasà. Il centravanti, dopo esser stato messo precauzionalmente a riposo in occasione del match di "Coppa", ha recuperato dai fastidi agli adduttori che ne hanno frenato l´impiego nelle ultime settimane ed è disponibile a guidare l´attacco rossoblù nella difficile trasferta. Altra piacevole novità, quella della new-entry di un altro "prodotto" del vivaio, il promettente centrale difensivo classe ´99, Carmelo Giorgianni, 16 anni compiuti lo scorso aprile e che va ad affiancarsi ai "compagni di cordata" del ´98, con i quali ha percorso l´intera trafila che dai Piccoli Amici e dai Pulcini, giunge alla Squadra Maggiore di Promozione, passando per gli Esordienti, i Giovanissimi (con cui hanno vinto nel 2013 sotto la guida di Piero Pino un titolo Provinciale), gli Allievi Regionali e la Juniores.

Passando alle note negative, tra gli assenti, ancora in infermeria il ´98 Adriano Abate insieme ad Antonio Ruggeri e ad uno sfortunatissimo Valerio Impalà, quest´ultimo ormai prossimo all´intervento chirurgico cui dovrà sottoporsi a Venezia il 19 novembre per la ricostruzione del crociato del ginocchio destro e per il quale quindi, la stagione può ritenersi ormai virtualmente compromessa.
Non sarà del derby neppure l´esterno difensivo Angelo Bonaffini, che dopo il rosso diretto rimediato domenica scorsa al 4´ della ripresa della gara vinta contro la Messana, è stato appiedato per un turno dal Giudice Sportivo, una sanzione che tuttavia, sul piano strettamente disciplinare non penalizza più di tanto la società di Viale Europa, che sulla scia del trend più che positivo di questo avvio di stagione con la Squadra Maggiore e con i Giovanissimi Regionali sorprendentemente al comando del proprio girone, ha guadagnato una posizione nella speciale classifica provvisoria in Coppa Disciplina di Promozione, appostandosi con 1,80 punti in seconda posizione dietro il Sinagra (1,08) e con un sia pur esiguo margine di vantaggio sul terzo posto del Monreale (1,92 - girone A).

Questa la lista dei convocati, con appuntamento al campo sportivo alle ore 13,30. (fischio d´inizio alle 15,30 - diretta-web dalle 15,25 con le formazioni ufficiali, le ultime dagli spogliatoi e le fasi salienti del match, minuto per minuto):

PORTIERI

MARINO (96) - VINCI (96)


DIFENSORI

GIORGIANNI (99) - LEO - MAISANO (97) -NASTASI - SGRO´ - SQUADRITO


CENTROCAMPISTI

BATTAGLIA - BERTINO - CAMBRIA - FALCONE (98) - SCILIBERTO

ATTACCANTI

CAMPANELLA (96) - ISGRO´ (96) - RASA´ - SITTINERI (98) - TROVATO (98)


INDISPONIBILI: Abate (98), Impalà, Ruggeri
SQUALIFICATO: Bonaffini (1 turno)


Realizzazione siti web www.sitoper.it