30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA E LA PROMOZIONE...11° ATTO - Il pallone racconta: le precedenti partecipazioni rossoblù in campionato.

05-09-2012 00:00 -



Pochi giorni ancora e sarà di nuovo campionato. Per l´ASD Torregrotta, che nell´anno del quarantennale dalla sua fondazione (1° luglio 1973) esordirà domenica ospitando la Ciappazzi, si tratta dell´undicesima partecipazione al secondo Campionato Dilettantistico Regionale in ordine di importanza, sotto le insegne della FIGC-LND, in un quarantennio che ha visto il sodalizio di Via XXI Ottobre, conoscere anche i fasti dell´Eccellenza (2002/03 e 2004/05), sotto la gestione dell´attuale numero uno del club, Nino Sindoni, prossimo ormai anche lui a tagliare il prestigioso traguardo dei 25 anni di ininterrotta ed onorata presidenza alla guida della massima realtà calcistica cittadina, alla cui guida vi giunse il 23 luglio 1989, all´indomani della fusione con la Juve Scala.

Le dieci partecipazioni precedenti al torneo di Promozione, sono state vissute con rendimenti alterni ma, esclusa la stagione 1999/2000, chiusa desolatamente all´ultimo posto con soli 21 punti all´attivo, con piazzamenti sempre più che dignitosi e che in ben 7 occasioni, non sono mai sono andati più giù del centro classifica.
Oltre all´annata nefasta sopra menzionata, fanno eccezione il campionato 1998/99 ed il 2006/07.
Nel 1998/99, all´esordio assoluto in Promozione, la formazione rossoblù, sulla cui panchina sedeva mr.Galletta, terminò la stagione regolare (vinta dalla Spadaforese) con 35 punti e due partite in meno per il ritiro del San Pier Niceto, bottino che garantì la conferma della partecipazione alla Promozione seguente.
Seppur con un punto in più in carniere nel 2006/07 (campionato vinto dal Bagheria), le 9 vittorie ed i 9 pareggi (a fronte di 12 sconfitte), posero il Torregrotta all´11° posto (dopo lo spareggio di Gioiosa Marea col Rocca Caprileone) che costrinse alla coda del play-out di Roccalumera dove una punizione calciata poco oltre la mezz´ora del primo tempo, dal giocatore della Borgatese Perdichizzi da distanza "siderale" con traiettoria corretta beffardamente dal vento, condannò i rossoblù ad un mesto ritorno in Prima Categoria.
Messe alle spalle le annate peggiori, nei dieci campionati di Promozione disputati, spiccano ovviamente i 62 punti del primo posto assoluto nel 2001/02 (allenatore Salvuccio Rao), bissati nel 2003/04 con Antonio Alacqua alla guida tecnica, ma che in questa seconda circostanza, non furono sufficienti a guadagnare l´accesso diretto nell´Eccellenza, persa dapprima nello spareggio di Patti con la Pro Mende (1-2), successivamente nell´unico play-off finora disputato in Promozione, a Gliaca contro il Sant´Agata (0-1), prima che la graduatoria dei ripescaggi, premiasse la società con il ritorno in Eccellenza.

Un solo play-off ed un play-out, più due spareggi persi entrambi, oltre la vittoria del girone nel 2002, il bilancio in sintesi delle "post season" disputate.
In totale, come si può evincere dal prospetto sintetico che si allega (clicca qui), nelle "stagioni regolari", sono state disputate 296 partite (la n.300 sarà quella del 29 settembre al Grotta Polifemo contro il Sacro Cuore...ndr) con 116 vittorie rossoblù e 71 pari. Il totale delle sconfitte ammonta a 109. Bilancio in positivo anche per quanto riguarda le reti (395 a 367).

I prossimi appuntamenti sono ormai vicini, trattandosi della gara n.300 (sabato 29 al Grotta Polifemo con il Sacro Cuore) ed alla 400ma rete realizzata

Realizzazione siti web www.sitoper.it