01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA GIA’ IN CLIMA CAMPIONATO – Archiviata la sosta i rossoblù intensificano i ritmi. Bussa alle porte il match di mercoledi col Pistunina

03-01-2016 07:00 -


Con le scorie delle festività ormai in fase di smaltimento, sopiti gli entusiasmi per la prestigiosa affermazione “a domicilio” sul campo della indiscussa capolista Città di Sant’Agata e con la consueta serenità che caratterizza l’ambiente sin dall’avvio estivo della preparazione, rafforzata dalla consapevolezza di avere raggiunto l’obiettivo primario della società già dopo il girone di andata, il Torregrotta targato Giunta ha svolto ieri pomeriggio il primo allenamento del 2016 agli ordini del preparatore atletico Bonarrigo, sotto lo sguardo vigile del tecnico ed alla presenza del solito gruppo di dirigenti e sportivi.

Seconda parte della seduta, riservata alla combattutissima partitella in famiglia, che non ha mancato di riservare attimi di autentica ilarità tra le due formazioni messe in campo dal coach, durante la quale i giocatori, già comunque rientrati in pieno clima campionato, hanno palesato una buona condizione generale in vista dell’ormai imminente ripresa del torneo, il cui calendario propone l’insidiosissima trasferta ospiti di un Pistunina che in acque pericolose, trovandosi attualmente in piena bagarre play-out, non può concedere punti soprattutto della sua dotazione casalinga, se vuole cacciarsi fuori dai guai ed ambire ad una seconda parte di torneo più tranquilla e nella quale, come lo stesso Torregrotta ha insegnato lo scorso campionato, la classifica autorizza ancora a coltivare concrete seppur remote ambizioni di un reinserimento in extremis nella griglia play-off.

Alla partitella a ranghi misti, non hanno partecipato, alle prese con alcuni fastidi articolari, il centrale difensivo Sgrò e gli “under” Isgrò, Trovato e Sittineri, quest’ultimo uscito claudicante nel corso del raduno “torrese” del 30 dicembre scorso della Rappresentativa Regionale Juniores di Mario Tamà e nella quale insieme al ’97 Maisano ha degnamente rappresentato l’ASD in vista delle selezioni successive che dovranno stabilire l’organico che nel mese di maggio difenderà i colori della Sicilia al Torneo delle Regioni, la cui edizione 2016 è stata organizzata dal Comitato Regionale della Calabria.

Oggi, domenica, ultimo giorno di sosta per la squadra, che si ritroverà domani (lunedi) alle 17,30, per riaccendere i motori e avviare la preparazione al delicato appuntamento dell’Epifania in riva allo Stretto. Martedi infine, alle 14,30, a ventiquattro ore esatte dal calcio d’inizio, Giunta, che per il match in terra messinese dovrà fare contemporaneamente a meno degli squalificati Sciliberto e Battaglia, incorsi al “Micale” nel quinto cartellino giallo stagionale, dirigerà la rifinitura, al termine della quale, sciolti i residui dubbi circa l’undici titolare da schierare contro i rossoneri messinesi, il trainer rossoblu diramerà l’elenco dei 18 per Mili Marina.

Realizzazione siti web www.sitoper.it