20 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA PRONTO A RESPINGERE L´ASSALTO DEGLI "EX" - Ultimata la preparazione alla sfida col Real Rometta dei tanti "ex" rossoblù.

11-11-2017 09:50 -



Osservata la domenica di riposo in ossequio alle consultazioni politiche Regionali del 5 novembre, torna d´attualità il campionato che giunge ad un terzo del proprio cammino proponendo tra i confronti in programma il derby del "Gangemi" che opporrà a partire dalle 14,30 (arbitro il catanese Papaserio), l´undici di Borelli reduce da tre sconfitte consecutive (Giardini Naxos, Terme Vigliatore e Sporting Viagrande) e che dinanzi ai propri tifosi va all´asciutto dal 4-1 al Merì della prima giornata cui hanno fatto seguito tre stop interni, ad un Real Rometta che proveniente a sua volta dalle battute d´arresto con Messina Sud e Messana, mette sul piatto della bilancia per quel che riguarda il proprio rendimento lontano dal "Filari", il solo pareggio per quanto maturato sul difficilissimo campo di Santa Teresa di Riva con la capolista Jonica.

Classifica beffarda, quella che si presenta alla vigilia del confronto diretto, un derby che numeri alla mano si può definire senza troppi giri di parole, "in tono minore", tra due compagini partite per opposti obiettivi ma divise ancora da un solo punto per di più a vantaggio dei rossoblù del presidente Sindoni: un torneo da protagonista con una doverosa strizzatina d´occhio alla zona play-off, quello preventivato dagli ambiziosi romettesi che vedono nel derby l´occasione per operare il sorpasso; una salvezza da raggiungere prima possibile con una rosa giovane e di prospettiva futura per i torresi, chiamati a respingere il tentativo ospite e conservare la posizione in una giornata nella quale, alla luce del programma di turno, muovere anche di poco la classifica potrebbe comunque avere i suoi riflessi positivi.

Al di là di queste disquisizioni di carattere pratico, ad alimentare l´interesse intorno alla sfida c´è il ritorno da avversari al "Gangemi" di alcuni tra i protagonisti della fantastica annata di due stagioni addietro, ma se per il tecnico Giannicola Giunta (già affrontato lo scorso anno in Coppa Italia di Eccellenza col Milazzo) e il torrese Mario Battaglia, ospite tre anni fa con la Pro Mende battuta 2-1 il 12 gennaio 2015, si tratta di un deja-vu, del tutto inedita è la presenza in maglia avversaria di Peppe Sciliberto, 27enne anch´egli torrese-doc, cresciuto sin dai primi calci nelle giovanili dell´ASD e che dopo il repentino e per certi versi clamoroso ritorno da Rocca nell´avvio della scorsa stagione di Eccellenza, calca il sintetico di Viale Europa per la prima volta (sportivamente parlando) indossando i panni del "nemico" contro la squadra del proprio paese natìo.
Tra gli altri "ex" rossoblù in campo, anche il ringhioso difensore Carmelo Bonaffini, il "gladiatorio" Piero La Spada e le punte Peppe Buda e Silvano Cariolo.

Altro motivo di interesse per un derby che torna dopo 15 anni e che, meteo permettendo, complice anche il turno di riposo del calcio "da salotto" di Serie A, dovrebbe far registrare un discreto afflusso di sportivi sulle scalee dell´impianto torrese, è la sfida nella sfida tra i due timonieri in panchina, trattandosi di Peppe Borelli e Giannicola Giunta, due tecnici "vulcanici" e che fanno della loro "passionalità" nell´arco dei 90´, uno dei cavalli di battaglia preferiti.

Sul fronte della convocazioni, tornano disponibili dopo aver scontato il doppio turno di squalifica seguito alle espulsioni di Giardini Naxos, il centrale difensivo Gabriele Di Stefano ed il centrocampista centrale Alessandro Arena. Tra gli "under", Borelli può tornare leggermente a respirare con il rientro di due classe ´99, vale a dire il difensore Carmelo Giorgianni e il trequartista Michele Sindoni, che hanno già superato indenni il test di mercoledi con la Juniores contro la Messana, test dal quale è viceversa uscito in non perfette condizioni fisiche la mezzapunta mancina classe ´98 Augusto Sittineri, uno dei pochi "superstiti" della squadra di Giunta di due stagioni addietro, che nel concitato ultimo quarto di gara con i messinesi ha accusato una fastidiosa infiammazione agli adduttori che ne mette in dubbio l´impiego nel derby.

Questo l´elenco dei convocati (diretta on-line a partire dalle 14,25, con formazioni e aggiornamenti in tempo reale del tabellino con le cifre salienti della gara) per un confronto che a prescindere dall´importanza della posta in palio, si auspica venga disputato all´insegna del fair-play e della massima sportività tra i protagonisti:

ANTONAZZO Francesco (01)
ARENA Alessandro
ARENA Giovanni
CANNISTRA´ Santi
DI STEFANO Gabriele
FOTI Samuele (02)
GIORGIANNI Carmelo (99)
IOVINE Giovanni
ISGRO´ Alessandro
MAISANO Giulio
MAMONE Alessio
MANZELLA Nicola
MERLINO Claudio (99)
MONDO Luca (98)
SINDONI Giuseppe
SINDONI Michele (99)
SITTINERI Augusto (98)
VINCI Francesco


Realizzazione siti web www.sitoper.it