28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TRA GLI ALLIEVI E LA...MATEMATICA, RESTA SOLO IL DERBY - Inizia il count-down per l´incontro col Valle del Mela che può valere una stagione.

27-02-2014 19:15 -
Una fase della partita di andata tra Valle del Mela e Torregrotta a Giammoro

Terminata l'ultima seduta di allenamento settimanale, è iniziata in casa rossoblù l'attesa per il match in programma al Comunale sabato pomeriggio, nel quale la squadra degli Allievi Regionali, reduce da tre risultati utili consecutivi che hanno fruttato 7 pesantissimi punti in classifica ed una lusinghiera 7^ posizione nella classifica provvisoria, affronterà i pari età del Valle del Mela, quinti in graduatoria e protagonisti di una brillante stagione, per dar vita ad un derby, che oltre agli immancabili motivi di campanile derivanti dall'estrema vicinanza tra i due centri (5 km), riveste particolare significato per l'undici torrese che dal derby di sabato che giunge a quattro turni dal termine delle fatiche stagionali, spera di ottenere il biglietto per la partecipazione al campionato Regionale di categoria 2014/15.

Si tratta del primo faccia a faccia al Comunale a livello Regionale tra le due formazioni Allievi, considerata l'ancor giovanissima età del sodalizio pacese fondato nel 2004 e che bruciando le tappe, forte anche negli ultimi tempi della partner-ship stretta con alcune società del comprensorio, si è stabilmente collocata tra i quadri del campionato regionale di categoria.

Torregrotta che arriva dunque all'appuntamento-clou della stagione, reduce dall'ottimo pari strappato a Piraino contro la Nuova Rinascita e con la voglia matta di chiudere anzitempo il discorso permanenza diretta, ma che dovrà fare i conti con un manipolo, quello guidato da Orazio Bertino, che giungerà sul sintetico di Viale Europa, determinato a far la propria partita e, come ogni derby che si rispetti, a mantenere fede al clichè dei confronti disputati a tutti i livelli tra le due società, sempre condotti all'insegna del massimo rispetto reciproco ma giocati su toni agonistici e sana rivalità sportiva, sempre elevati.

All'andata, giocata a Giammoro il 24 novembre, finì con un salomonico pari a reti inviolate, al termine di 80' nei quali il Torregrotta giocò la sua onesta gara, meritando il punticino in virtù di una tattica guardinga e molto accorta che permise all'undici rossoblù di limitare al minimo il potenziale offensivo degli avversari.

Stavolta, come si diceva prima, per la compagine di Nunzio Midili, si tratterà di un match che potrebbe consegnare la permanenza diretta nella categoria, contro un avversario che proviene da alcune recenti battute a vuoto, ultima in ordine di tempo la sorprendente sconfitta interna contro la Futura (0-2) che ha di fatto regalato la permanenza anticipata ai brolesi.

Inutile dire che un risultato analogo del Torregrotta sabato pomeriggio, renderebbe superflua l'attesa per l'esito delle partite di domenica mattina, perché a quota 23, capitan Falcone e compagni risulterebbero praticamente irraggiungibili dal Curcuraci che gioca quasi in contemporanea sabato a Capo d'Orlando e dal Riviera Messina Nord che anche vincendo tutte e tre le partite del suo calendario (quella contro l'ACR non è valida ai fini della classifica) sarebbe penalizzata dallo "0 su 6" ricavato dai due confronti diretti persi con i rossoblù.

Calcio d'inizio alle 15,00. Ad arbitrare il derby del Comunale sarà un fischietto d'eccezione, il messinese Massimiliano Greco già presente in gare del Torregrotta anche con la Prima Squadra, avendo diretto il 12 marzo 2011 la vittoriosa trasferta al "Bacigalupo" di Taormina contro il Trappitello (3-0) e successivamente, il 14 settembre 2011 il match di ritorno del primo turno di Coppa Italia contro la Spadaforese ed il 6 novembre dello stesso anno, la gara valevole per la nona di andata del campionato di Promozione contro la Nuova Igea, entrambe terminate con la sconfitta per 0-1.

Questo l'elenco dei convocati (appuntamento alle 14,00 al campo sportivo di Torregrotta).

PORTIERI
VILLANI Angelo (97)

DIFENSORI
CATTAFI Gianluca (97)
CERASUOLO Gabriele (97)
GIORGIANNI Carmelo (99)
MAMOLA Salvatore (98)
MONDO Luca (98)
PINO Emanuele (97)

CENTROCAMPISTI
CRIMALDI Roberto (98)
FALCONE Angelo (98)
MERLINO Giuseppe (97)
PULEO Francesco (97)
VILLARI Alessandro (99)

ATTACCANTI
ROMEO Emanuele (97)
SAPIENZA Antonino (98)
SITTINERI Augusto (98)
TROVATO Emanuele (98)

SQUALIFICATI: nessuno
INDISPONIBILI: nessuno
DIFFIDATI: A.Falcone (98), E.Pino (97), S.Mamola (98), A.Sittineri (98)



IL TORREGROTTA E' MATEMATICAMENTE SALVO SE:
- VINCE contro il Valle del Mela
- PAREGGIA col Valle del Mela, ma Riviera Nord e Curcuraci non vincono
- PERDE col Valle del Mela, il Riviera Nord perde contro lo Sporting Club Messina ed il Curcuraci non vince con la Free Time

Realizzazione siti web www.sitoper.it