11 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TRACCIATO IL PROGRAMMA DI MASSIMA, LA "FUMATA BIANCA" PUO´ ATTENDERE - Riflessioni dopo l´incontro al Comune, rafforzamento in tutti i settori e ampliamento della dirigenza, gli argomenti trattati ieri sera in sede.

13-06-2013 06:30 -

Solo una riunione tecnica, nulla di più, con buona pace di chi attendeva la fatidica "fumata bianca". Nulla di deciso nell´assemblea del Direttivo svoltasi nei locali della sede sociale dell´ASD Torregrotta, ma pur sempre argomenti scottanti quelli di cui si è parlato ieri sera nel corso della riunione, una delle ultime della compagine dirigenziale uscente, con inevitabilmente in primo piano i riflessi del "day after" vale a dire pensieri e riflessioni sugli esiti della riunione svoltasi 24 ore prima in Municipio e dalla quale, al di là delle conclusioni tratte dal tavolo di lavoro con l´Amministrazione Comunale, è emersa una volta di più la consapevolezza che al momento l´unica soluzione realmente a portata di mano sia quella di "navigare a vista" e solo facendo quadrato e in presenza di un´unità d´intenti, si può ragionevolmente programmare la nuova stagione agonistica della massima espressione calcistica torrese.

Di ciò ovviamente, se ne è reso portavoce principale, il presidente del sodalizio, Nino Sindoni, il cui pensiero è stato pienamente e responsabilmente condiviso dal resto dell´´assemblea e che ha focalizzato la serata sui possibili obiettivi e programmi futuri, partendo dall´ampliamento e dal rafforzamento della Scuola Calcio che richiede ulteriori sforzi e che sull´onda della prevedibile ricaduta positiva in termini di immagine, derivante dagli ottimi risultati conseguiti quest´anno, non è da escludere che possa registrare un´ulteriore impennata di adesioni dinanzi alla quale il sodalizio di Viale Europa non intende farsi trovare impreparato.

Ufficializzata anche l´iscrizione al Campionati Regionali FIGC Giovanissimi che, da aventi diritto in virtù della vittoria del titolo Provinciale, richiedeva la formalizzazione della richiesta secondo le nuove modalità introdotte dalla Federazione. Analogamente ai Giovanissimi, è stata anche espletata secondo i criteri vigenti, la richiesta di ripescaggio degli Allievi che, punteggi alla mano, dovrebbe rivelarsi una pura formalità, con i 1997/98 che con ogni probabilità e alla pari dei colleghi più piccoli, si troveranno a giocare in un contesto Regionale.

Buone nuove sul fronte societario per quel che riguarda le adesioni al nuovo progetto rossoblù per il 2013/14 che stando a voci più che attendibili e in vista della composizione del nuovo Direttivo, attesa ad inizio luglio, dovrebbe contare sull´ingresso di un cospicuo e motivatissimo contingente di soci che verosimilmente conferirà alla compagine dirigenziale dell´ASD, una struttura in grado di far fronte soprattutto sotto il punto di vista organizzativo, ai gravosi impegni cui la società sarà chiamata nella stagione ormai prossima.

Capitolo allenatori: Resta irrisolto il tormentone della fine primavera torrese. Nessun nome difatti è stato formulato nel corso della serata, anche se l´orientamento di massima, alla luce dei lusinghieri risultati conseguiti a tutti i livelli, sembra quello di confermare per grandi linee e con solo qualche variante la struttura del 2012/13. Si può dare comunque per scontato che l´ufficializzazione dello staff tecnico 2013/14, venga opportunamente demandata ad uno dei primi atti del nuovo Direttivo rossoblù.

E sarà proprio in occasione della prima assemblea della nuova annata sportiva, che come di consuetudine il Direttivo uscente rimetterà le proprie cariche a disposizione per la ricomposizione della nuova "squadra" che dovrà reggere le sorti di una stagione che si preannuncia particolarmente ricca di impegni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account