26 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TUTTO INVARIATO IN CIMA, IL TORREGROTTA FA´ COLPO DOPPIO - Giornata n.9 nel SGS Regionale. La situazione dopo il week-end.

17-11-2014 16:45 -


Prosegue a suon di vittorie ed in attesa del "rendez-vous" del 13 dicembre prossimo al giro di boa, il duello a distanza tra Città di Messina e Free Time tra gli Allievi dove Giovanile Milazzo e Nuova Rinascita Patti vedono per il momento allontanarsi sempre di più il plotoncino delle concorrenti per la permanenza. Non perde colpi il quartetto di testa del girone D Giovanissimi, che mercoledi in occasione del recupero del derby etneo tra Magica e Junior Calcio Acireale, farà registrare, comunque vada, uno scossone alla zona alta della graduatoria. Nelle retrovie, vittorie importantissime per Torregrotta, Pompei e Giardini Naxos.
Questo in sintesi quanto avvenuto nel Settore Giovanile Scolastico Regionale che ha esaurito il programma di una 9^ di andata che ha visto Città di Messina e Torregrotta, fare doppio cin-cin, entrambi di misura ma pesantissimi, quelli dei torresi, "tennistici" quelli dei peloritani che con un doppio 6-0, sfruttano al massimo i rispettivi turni casalinghi.
Giornata-no invece per Camaro e Sporting Club Messina, le cui squadre sono andate incontro ad altrettante sconfitte.

Nel torneo riservato ai 98/99, detto del facile successo del Città sul Giardini Naxos versione esterna, la Free Time deve soffrire un tempo prima di avere ragione di una Giovanile Milazzo molto più combattiva di quanto la classifica dei mamertini possa far credere. Per la Jonica, l´allenamento fuori porta contro l´Acr si risolve in un 3-0 a favore dei messinesi, prossimo avversario del Torregrotta, sabato 22 al Comunale. Un punto per uno nel confronto diretto di Giammoro dove Comprensorio del Tirreno e Futura Brolo non vanno oltre l´1-1. Sconfitta invece per lo Sporting Club che nella vicina trasferta di Santa Margherita, cede l´intera posta in palio al Messina Sud che con la seconda vittoria interna consecutiva, ridà ossigeno ad una classifica fattasi preoccupante e replica alla Promosport che al fotofinish riesce ad avere la meglio sulla Nuova Rinascita. Seconda affermazione esterna infine per il Torregrotta che espugna il Marullo ed effettua il sorpasso in graduatoria ai danni del Camaro.
22 le reti realizzate, 16 delle quali dalle squadre ospitanti in un turno di campionato contrassegnato da 4 vittorie in casa, un pari e i colpi corsari di Promosport e Torregrotta.

E´ invece di 6 vittorie interne contro l´unica affermazione esterna, quella dei catanesi della Magica sullo Sporting Club, autori di tre delle quattro reti complessivamente messe a segno dalle squadre viaggianti, il bilancio di giornata nel girone D Giovanissimi dove la Jonica prosegue la marcia solitaria in testa alla classifica, regolando il San Pio X con un secco 3-0. Derby senza storia a Mili Marina tra il Città di Messina ed i "cugini" del Garden Sport, sommersi sotto una mezza dozzina di reti.
Nel match più atteso della giornata, il Messina Sud deve soccombere di misura sul campo di Acireale contro la locale Junior Calcio che mantiene il punticino di vantaggio sulla Magica, autoritaria a Bisconte contro lo Sporting Club.
Sorprendentemente sconfitti i ragazzi del Camaro che devono segnare il passo a Giardini Naxos. Vittorie di misura infine, molto importanti per i riflessi in graduatoria, quelle colte dal Pompei sul Comprensorio del Tirreno e dal Torregrotta che dominando il primo tempo e dopo aver chiuso in affanno prima di poter festeggiare la prima vittoria casalinga "sul campo", ottenuta contro il solito indomito Junior Club Curcuraci, completa il vittorioso week-end del calcio torrese targato ASD.

Realizzazione siti web www.sitoper.it