24 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

ULTIME FATICHE PER IL TORREGROTTA IN ODOR DI VACANZE - In vista della trasferta di Pedara, i rossoblù di nuovo in campo. C´è da onorare l´ultimo turno stagionale.

07-04-2015 07:00 -



Dopo i tre giorni di meritato relax concessi in concomitanza con la sosta Pasquale del campionato, autentico "antipasto" delle ormai imminenti vacanze per i giocatori, la Prima Squadra del Torregrotta torna questo pomeriggio al Comunale per avviare quella che, con una permanenza ormai da qualche settimana abbondantemente certificata col conforto della matematica e un play-off sfumato per un nonnulla, sarà di fatto l´ultima sessione di allenamenti in vista dell´appuntamento conclusivo della stagione.

All´orizzonte, il dovere di onorare il calendario, impone a Sciliberto e soci il turno praticamente interlocutorio, di chiusura, con la trasferta sul campo di Pedara, ospiti di quell´Atletico che dopo uno scoppiettante inizio di stagione, è gradatamente rientrato nei ranghi della classifica, centrando comunque quello che ad onor del vero, è sempre stato l´obiettivo "dichiarato" della società del presidente Barbagallo.

Per l´ultima tornata di allenamenti, Giunta, che anche per l´appuntamento conclusivo, sarà coadiuvato per la parte atletica dallo "stakanovista" Pippo Bonarrigo, dirigerà la parte tecnico-tattica, cercando di fare entrare i suoi, subito nell´ottica di una partita, quella del 12 aprile prossimo, che seppur ormai ininfluente ai fini della classifica delle due compagini, costituisce l´episodio finale di un campionato che in casa rossoblù si intende onorare sino alla fine e dove, l´unica vera motivazione che animerà i 22 in campo e le rispettive panchine, sarà quella di concludere nel migliore dei modi una stagione che ha regalato già ad entrambe, diverse soddisfazioni.

Per gli ultimi 90´ del campionato, l´allenatore rossoblù che dovrà fare a meno nella trasferta etnea degli squalificati Irrera e Falcone e dell´indisponibile Trovato, attende notizie positive dall´infermeria per quanto riguarda Cacciotto ed Aricò, in non perfette condizioni dopo lo 0-0 di fine marzo con la Jonica.
In particolare bisognerà valutare attentamente le condizioni del capitano, uscito dal campo poco dopo la mezz´ora del primo tempo della gara contro l´undici di Vincenzo Filoramo per un risentimento muscolare che ne ha consigliato il riposo assoluto nella settimana di sosta del torneo.
Il programma, seppure con connotati comprensibilmente meno intensi del solito, non si discosterà molto da quello seguito nell´arco della stagione ed accompagnerà il gruppo fino a venerdi, quando fatta la conta dei disponibili, sarà diramato l´elenco dei convocati che prenderanno parte all´ultima trasferta stagionale

Realizzazione siti web www.sitoper.it