30 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

UN ASSICURATORE A...GARANZIA DEL DERBY - Il signor Boscarino di Siracusano, designato per la trasferta di Milazzo

28-02-2014 07:15 -



Sarà Alessio Angelo Boscarino, 23 anni (nella foto), della sezione di Siracusa, il direttore di gara cui è stato affidato il derby di domenica pomeriggio tra Città di Milazzo e Torregrotta, il cui calcio d´inizio è fissato alle 15 al "Grotta di Polifemo".
E´ il terzo gettone, il primo in trasferta, per il fischietto aretuseo con i rossoblù torresi, che nelle due precedenti occasioni al Comunale, risalenti entrambe alla stagione 2011/12, hanno chiuso sul pareggio.
Si tratta del 2-2 del 18 settembre 2011 con l´Aspra (2^ di andata) e del rocambolesco 3-3 del 18 dicembre di quello stesso anno (15^ di andata) con il quale il Torregrotta, sotto di due reti a poco più di un quarto d´ora dal termine, frenò la corsa al comando del lanciatissimo Mazzarrà (in rete Aricò su rigore al 60´, Arena al 74´ e Saporita al 79´), consentendo quella domenica il sorpasso della Nuova Igea che avrebbe tagliato per prima il traguardo della promozione.

A coadiuvare il direttore di gara siracusano, saranno due assistenti provenienti dalla sezione messinese. Sono il signor Andrea Naccari e Claudio Raffa.
Naccari è stato presente quest´anno alla 12^ di andata (Torregrotta-Sinagra-2-2), quale assistente dell´acese Battiato e qualche settimana dopo, alla prima del 2014, nel vittorioso 1-0 sulla Ciappazzi alla seconda del girone di ritorno, assistente del messinese Tomasello.

Per Raffa invece, il precedente è datato 17 febbraio 2013 (primo assistente del palermitano Vivoli), all´8^ di ritorno, in occasione del derby con l´Igea Virtus, nel quale la tripletta del barcellonese Serraino e il gol della bandiera siglato da Sciliberto, fissarono il punteggio sull´1-3 per la squadra della città del Longano.

La designazione di Boscarino per il match con i mamertini, è la quarta di un arbitro siracusano in questa stagione. Poco confortanti sul piano strettamente statistico i precedenti, considerato che nelle tre circostanze, i rossoblù sono andati incontro ad altrettante sconfitte in trasferta.
E´ stato così alla 5^ di andata (Fiumefreddese-Torregrotta-1-0, arbitro il sig.Matarazzo), alla 13^ di andata (Sporting Taormina-Torregrotta-2-1, arbitro il signor Runza) ed a Mili Marina alla 1^ di ritorno (Pistunina-Torregrotta-4-1, arbitro il sig.Orlandi).

Realizzazione siti web www.sitoper.it