17 Luglio 2019

UN "DEB" PALERMITANO PER L'ARRIVEDERCI ALLA PROMOZIONE - Academy-Città di Torregrotta al "millennial" Matranga

04-04-2019 15:45 - PROMOZIONE 2018/19




Ultimo appuntamento con la designazione della terna arbitrale del match del Città di Torregrotta.
Considerato il contesto, ci si attendeva qualcuno dei direttori di gara emergenti della zona, non foss’altro che per il grado di difficoltà della gara tra due formazioni che non hanno ormai più nulla da chiedere agli ultimi 90’ della stagione. Ecco invece che per il commiato dell'undici torrese dal campionato di Promozione, il designatore ha ritenuto di dover “scomodare” un “rampollo” della new generation, proveniente addirittura dalla sezione di Palermo.
Si tratta infatti del “classe 2000”, Giuseppe Matranga, 19 ani compiuti lo scorso febbraio, alla prima presenza in gare del girone C ed a cui toccherà il compito di dirigere l’anticipo di sabato pomeriggio alle 16 in programma a Giammoro tra il già approdato nel porto della permanenza, Academy San Filippo e la compagine di Peppe Borelli, che domenica scorsa complice il colpo di grazia ricevuto dal Gescal, si è già accaparrata “suo malgrado”, un biglietto di sola andata per il campionato di Prima Categoria stagione 2019/20.
Chiamati ad affiancare il giovanissimo fischietto palermitano, saranno due assistenti della sezione di Catania, al secondo gettone di presenza in gare del Torregrotta. Si tratta del 30enne Antonino Alessio Di Paola, il 27 gennaio scorso secondo assistente dell’ennese Bonasera nella trasferta di Carlentini (risultato 4-1 per i siracusani) e del 25enne ennese di Catenanuova, Salvatore Debole, l’8 dicembre primo collaboratore del catanese Vazzano al “Despar Stadium” di Messina, per il 2-0 del Gescal ai danni dei rossoblù.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]