27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

UN TORREGROTTA DA PARTENZA LANCIATA - Dopo 4 turni, la squadra di Giunta, dietro solo a quelle del 2011/12 e del 2003/04.

04-10-2015 22:00 -


Otto punti nei primi 360' di campionato. Lusinghiero, non c'è che dire, il bottino conquistato da Giannicola Giunta e dai suoi ragazzi dopo le prime 4 uscite. Un ritmo di 2 punti a partita, che la squadra cara al presidente Nino Sindoni ha cominciato a sostenere dopo un triennio caratterizzato da partenze a rilento, che hanno inevitabilmente costretto i rossoblù ad intraprendere un cammino tutto in salita, fortunatamente coronato dal successo sotto forma di permanenze relativamente tranquille.

Il dato assume particolare rilievo statistico se si pensa che, prendendo in considerazione i 12 campionati di Promozione disputati dal sodalizio rossoblù negli anni 2000, lo "score" attuale colloca di diritto la squadra di Giunta nella "top-five" della storia del calcio torrese.

Gli 8 punti attuali, eguagliano infatti le stagioni 2001/02 (quella della prima storia promozione in Eccellenza sotto la guida di Salvuccio Rao) e 2008/09, allenatore Santino Errante, al ritorno dalla Prima Categoria.
Un punto più avanti, al secondo posto, troviamo il primo Torregrotta targato Antonio Alacqua, quello della stagione 2003/04, che avrebbe duellato fino alla fine con la Pro Mende per il salto di categoria poi deciso dallo spareggio di Patti, ma che contrariamente ai precedenti ed a quello dei giorni nostri, conobbe anche la sconfitta nell'arco delle prime quattro gare disputate, maturata proprio a Santa Lucia del Mela, sul campo dei rivali per la vittoria finale.

Il Torregrotta con il miglior spunto iniziale però, resta ancora quello del 2011/12, che sotto la direzione tecnica di Ciccio Russo, l'attuale trainer del San Filippo del Mela, mise insieme tre vittorie (con Aquila Bafia, Casteldaccia e Sacro Cuore) ed il pari interno con l'Aspra.

Il ragguardevole bottino conquistato sul campo però, non trovò adeguato riscontro in classifica, ridimensionato dalla penalizzazione di due punti, comminata dal Giudice Sportivo a seguito delle sanzioni inflitte al sodalizio per il "caso Errante".

Nel prosieguo, la serie conquistata con il tecnico filippese, si sarebbe interrotta alla quinta giornata (sconfitta a Collesano per 1-0), così come si era fermata a quattro gare utili iniziali quella del 2008/09 (rossoblù sconfitti alla 5^ a Troina 2-1).
Viceversa proseguirono, quelle del 2003/04 (affermazione casalinga sul Sant'Agata per 4-1, cui fece seguito il primo k.o. sul campo della Mamertina per 1-0) e quella del 2001/02 con l'1-1 sul campo della Sfarandina, quest'ultima serie, proseguita per 10 turni iniziali (24 punti all'attivo) e interrotta a Patti all'11mo turno (2-0).

I TORREGROTTA DELLE PRIME 4 GIORNATE IN PROMOZIONE

2001/02..... (all.S.Rao)....p.8
2003/04.....(A.Alacqua).....p.9
2005/06.....(F.Miceli).....p.6
2006/07.....(G.Giorgianni).....p.4
2008/09.....(S.Errante).....p.8
2009/10.....(A.Alacqua).....p.4
2010/11.....(A.Alacqua)..... p.7
2011/12.....(F.Russo)..... p.10*
2012/13.....(E.Borelli).....p.6
2013/14.....(E.Borelli).....p.4
2014/15.....(G.Borelli).....p.3**
2015/16.....(G.Giunta).....p.8 (serie ancora aperta)

*: ridotti in classifica ad 8 per la penalizzazione di 2 punti
**: ridotti a 2 a causa dell'assegnazione (0-3) a tavolino al Città di Randazzo per la posizione irregolare di Cacciotto

Realizzazione siti web www.sitoper.it