21 Gennaio 2022
NEWS
percorso: Home > NEWS

UN TORREGROTTA PRONTO MA INCOMPLETO PER LA SFIDA AL CITTA´ DI MASCALUCIA - Manzella appiedato un turno, Mamone in dubbio per il turno infrasettimanale dei rossoblù contro gli etnei

06-02-2018 19:50 -




Mercoledi di campionato per la Squadra Maggiore rossoblù che si appresta a ricevere al "Gangemi" la visita del Città di Mascalucia in una fase della stagione nella quale il calendario pare voglia allearsi con il team tirrenico riservando due gare casalinghe consecutive (prossimo ospite sul sintetico di Viale Europa sarà domenica il Giardini Naxos). Fondamentale infatti sarà d´ora in avanti cercare di ottenere il massimo possibile di punti dalla dotazione casalinga nelle 6 partite rimanenti da disputare dinanzi al proprio pubblico (Mascalucia, Giardini Naxos, Sporting Viagrande, Aci S.Antonio, Gescal e Jonica in rigorosissimo ordine cronologico) sperando al tempo stesso di strappare qualche punticino nelle residue quattro trasferte, per quanto rispondano ai nomi di Terme Vigliatore, Real Rometta, Tirrenia e Lineri Misterbianco, vale a dire due formazioni di alta classifica, gli etnei grande rivelazione della seconda parte della stagione e il derby con la squadra di Giunta, semifinalista di Coppa Italia.

Per "coach" Borelli, l´impegno già di per sé delicato vista la situazione di classifica ed alla luce della pesante battuta d´arresto di sabato sul campo della Messana, non si presenta dei più agevoli per via di una rosa che se da un lato vede il rientro tra i pali di Francesco Vinci, che ha scontato i due turni di stop inflittigli dal Giudice Sportivo a seguito dell´espulsione di Fiumefreddo, dall´altro dovrà fare a meno dell´apporto di Nicola Manzella per via del rosso rimediato in avvio di ripresa nell´anticipo del "Marullo" e attende non senza qualche timore, notizie circa le condizioni di Alessio Mamone, uscito nelle battute iniziali del secondo tempo del match di Bisconte per noie agli adduttori già ravvisate nel corso della prima frazione.
Arriva dunque il Città di Mascalucia, all´andata stoppato sull´1-1 grazie alla stoccata in diagonale di Isgrò che all´ora esatta di gioco pareggiava i conti dopo il vantaggio etneo siglato da Galiano al 20´. Per i rossoblù, sempre quartultimi ma con sul collo il fiato dello Sporting Trecastagni distante appena una lunghezza, si tratta dell´ennesima gara da non fallire contro un avversario che decimo in classifica con 26 punti equamente distribuiti tra quelli casalinghi e quelli conquistati lontano dal "Bonaiuto Somma", proviene da una miniserie negativa avendo racimolato un solo punto negli ultimi 270´ di gioco ed è reduce da un doppio k.o. con le compagini cittadine (Messana "fuori" e Gescal in casa).
13 i punti ottenuti dagli etnei in "modalità viaggiante", frutto delle 4 affermazioni sui campi del Lineri Misterbianco (1-0), Merì (4-1), Sporting Viagrande (2-0) e Messina Sud (3-0). A queste si aggiunge il pari "ad occhiali" della prima giornata ad Aci S.Antonio. Cinque volte invece, i prossimi avversari del Torregrotta sono tornati a casa a mani vuote, sempre peraltro dopo trasferte in terra messinese, avendo ceduto l´intera posta sui campi di Tirrenia (0-3), Gescal (0-4), Jonica (0-3), Real Rometta (1-2) e Messana (1-2).
Frattanto la preparazione al match si è conclusa nella serata odierna, con la squadra che non ha avuto neppure il tempo di metabolizzare il 2-4 di sabato pomeriggio, per tuffarsi immediatamente in clima campionato, sostenendo la seduta di rifinitura per il delicatissimo match e con il tecnico torrese che ha provato nel corso dei due giorni di avvicinamento alla gara, soluzioni alternative per trovare il miglior assetto possibile da presentare domani contro l´undici etneo.
Arbitro dell´incontro (calcio d´avvio alle 15) sarà il messinese Giuseppe Merendino, coadiuvato dai nisseni Di Dio e Taibi. Il tabellino con la cronaca delle fasi salienti della gara sarà disponibile nel corso della tarda serata.


PORTIERI
FOTI (02) - VINCI

DIFENSORI
ARIZZI (01) - ANTONAZZO (01) - DI STEFANO – GIORGIANNI (99) – MERLINO (99) – MONDO (98)

CENTROCAMPISTI
CANNISTRA´ – GAMBINO (00) - LA SPADA (01) - MAISANO - MAMONE –SINDONI

ATTACCANTI
ABATE (01) - ARICO´ - ISGRO´ – SITTINERI (98) – VILLARI (99)


Realizzazione siti web www.sitoper.it