02 Dicembre 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

UN WEEK-END LUNGO, EMOZIONANTE E... VINCENTE - Dai Giovanissimi Regionali alla Squadra Maggiore, poker di vittorie nell'ultimo turno di campionato

01-12-2015 06:00 -

Benaugurante e lusinghiero, non c´è che dire, il fine settimana "lungo", concluso ieri con la vittoriosa trasferta dalla formazione Juniores dell´ASD Torregrotta a Giammoro. Nel giro infatti di 48ore, le quattro compagini rossoblù partecipanti ai campionati di categoria, hanno realizzato un confortante "en-plein" che ha consentito di consolidare le proprie posizioni come nel caso della Prima Squadra e degli "under19", di avvicinarsi alle zone nobili della classifica (Allievi Provinciali) o di tenere a debita distanza le sabbie mobili della zona play-out (Giovanissimi).
Proprio questi ultimi hanno aperto la serie , nell´avventuroso e grottesco sabato pomeriggio di San Piero Patti, risolto con le reti giunte nella seconda metà della ripresa, grazie alle quali l´undici di Beppe Borelli ha regolato i pari età della Pattese.

Domenica mattina è stato il turno degli Allievi Provinciali che con identico punteggio dei "colleghi" Giovanissimi Regionali, sono passati nell´angusto e insidioso rettangolo di gioco dell´ex Mandalari di Villaggio Ritiro contro il Pompei Messina.

Pomeriggio domenicale riservato alla Promozione con il big-match del girone B tra la seconda e la terza in classifica, risolto a favore dei colori torresi, con una rete per tempo ed un finale da thriller.
Infine, il risicato ma non per questo meno meritato 2-1 della squadra Juniores sul campo del Comprensorio, che permette al manipolo di Peppe Nastasi, di confermarsi in vetta al girone a due turni dal giro di boa.

E nel prossimo week-end, fermo il torneo juniores che osserverà una settimana di stop in concomitanza con il ponte dell´Immacolata, il trittico di impegni sull´asse Torregrotta-Messina che attende le restanti squadre dell´ASD, se affrontati con la giusta determinazione e senza cali di concentrazione, sembra possa regalare altri sorrisi.

Si comincerà sabato quasi in contemporanea con la Squadra Maggiore, vice-capolista e rivelazione del girone, che entra in scena alle 14,30 al "Marullo", ospite del temibile Camaro. Mezz´ora più tardi, al Comunale, sarà la volta degli Allievi, la cui risalita verso la vetta della graduatoria, passa dal match casalingo con il Forza Calcio Messina.
Domenica mattina, attenzione interamente riservata ai Giovanissimi che opposti al Garden Sport hanno l´opportunità di bissare il successo di San Piero Patti e imprimere un´ulteriore accelerazione in chiave-permanenza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it