30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

UNA DECIMA DA BATTICUORE - Il campionato a -6 dal termine. A Castelbuono, Castiglione e Milazzo, è derby-time. Per la capolista l´incognita stracittadina.

28-02-2014 08:00 -
Uno scorcio del "Grotta di Polifemo" di Milazzo

Intensa e ricca di fascino oltre che di pathos, la 10^ di ritorno del Girone B di Promozione, caratterizzata da una serie di confronti ad alta tensione e da tre derby su tutti. Riposa l´Atletico Villafranca, che mestamente ultimo, lascia che siano le altre a scornarsi tra loro prima di dar vita a quelle che saranno le ultime giornate della gloriosa società biancoverde in Promozione.
Quattro gli anticipi di un programma nel quale stentiamo a trovare la gara meno delicata in calendario. In ordine di classifica, importante appuntamento al "Bacigalupo" dove lo Sporting Taormina, a questo punto della stagione divenuta la principale antagonista della Castelbuonese, non può fallire contro il Pistunina che di contro ha nella sfida contro la seconda della classe, la possibilità di rientrare a pieno titolo in orbita play-off.

Scontro a centro-classifica e quindi sulla carta molto equlibrato al "Barone Salleo" di Sinagra, tra l´undici di Andrea Ioppolo e la Ciappazzi, vale a dire due formazioni che ambiscono a chiudere al più presto la pratica permanenza diretta.

Terzo anticipo della giornata, quello di Mili Marina nel quale il Ghibellina è alla partita del "dentro o fuori" contro la quadrata Santangiolese di Palmeri che punta ormai al prestigioso piazzamento play-off.

A completare il panorama del sabato, la Mamertina, dopo aver osservato il suo turno di riposo, torna in campo dinanzi al pubblico amico per affrontare il Riviera Messina Nord in 90´ nei quali i nebroidei vanno a caccia di una vittoria che inguaierebbe ancora di più l´undici messinese che a Caprileone deve andare a punti per sfruttare l´esito del derby fratricida del "San Giacomo" di Castiglione di Sicilia domenica pomeriggio tra Randazzo e Fiumefreddese, nel quale la situazione di classifica delle due etnee, non consente distrazioni di sorta.

Nella domenica di Carnevale, il "Failla" torna a vestirsi a festa per l´acceso derby tra la Castelbuonese i cui propositi "eccellenti" si scontrano con le esigenze di punti salvezza del Castelbuono che nella stracittadina conta di tirare uno scherzo di pessimo gusto alla capolista.
Già detto del match tutto etneo tra Randazzo e Fiumefreddese, al "Grotta di Polifemo", il Città di Milazzo, attardato di 5 lunghezze dalla capolista, prova a riprendere il discorso promozione ospitando un Torregrotta in salute e che dai 90´ ai piedi del Castello, cerca la difficile impresa di tornare a casa con il sesto risultato utile.


PROMOZIONE GIRONE B - 25^ GIORNATA - 10^ DI RITORNO

CASTELBUONO 1975 (27) - CASTELBUONESE (52) - (and.0-1)
CITTA´ DI MILAZZO (47) - TORREGROTTA (27) - (and.4-2)
GHIBELLINA (10) - SANTANGIOLESE (42) - (and.0-2) sabato
MAMERTINA (30) - RIVIERA MESSINA NORD (15) - (and.0-0) sabato
RANDAZZO (27) - FIUMEFREDDESE (26) - (and.0-0)
SINAGRA (29) - CIAPPAZZI (31) - (and.2-3) sabato
SPORTING TAORMINA (51) - PISTUNINA (40) (and.0-1) sabato
Rip: ATLETICO VILAFRANCA (7)

Realizzazione siti web www.sitoper.it