10 Maggio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

UNA VITTORIA CHE MANCAVA DAL 2 APRILE 2016 – Col Camaro l´ultima affermazione nei 90 regolamentari. Per Borelli, la prima vittoria con la Squadra Maggiore arriva al 24° tentativo

12-02-2017 19:30 -





Se sul piano strettamente pratico, la vittoria sul Belpasso ha modificato di poco la situazione, il 2-1 inflitto all´undici etneo ha per lo meno dato modo di aggiornare alcune statistiche.
Si à già detto in sede di commento alla partita, che l´affermazione ottenuta da Sciliberto e soci, giunge a distanza di poco più di 10 mesi dall´ultima vittoria ufficiale nell´arco dei 90 regolamentari (quella col Castellammare dell´8 maggio nella finale play-off arrivò ai calci di rigore).

L´ultimo cin-cin in campionato pertanto risaliva al 2 aprile 2016 in occasione del 3-2 casalingo ai danni del Camaro.
Inoltre, si è già accennato alla striscia di sconfitte consecutive, ben 11, che durava dall´indomani del pari interno per 1-1 con lo Sporting Taormina, datato 6 novembre 2016, un digiuno di punti durato 3 mesi e 6 giorni.
Ovviamente si perde nella "notte dei tempi" l´ultima affermazione in Eccellenza prima di questa. Era il 3 aprile 2005 e si trattò della vittoriosa trasferta infrasettimanale in casa del Palagonia, conclusa col punteggio di 4-3, che però non impedì alla compagine allora allenata dal "traghettatore" dell´epoca, Massimo Bontempo, di disputare il play-out proprio con lo Scordia, prossimo avversario dei rossoblù domenica 19 al "Binanti".
Ancora più lontano l´ultima vittoria al "Comunale" in un campionato di Eccellenza, risalente al 13 marzo 2005 e coincidente con il 4-1 ottenuto nel derby con l´Atletico Pro Mende.
Di rilevanza statistica anche il fatto che il Torregrotta supera per la prima volta il Belpasso, considerato che nelle tre occasioni precedenti, una al Comunale e due al "San Gaetano", gli etnei erano sempre riusciti ad imporsi.

Infine, si è interrotto finalmente il lunghissimo digiuno di vittorie di Peppe Borelli che ottiene la prima vittoria in assoluto da tecnico della Squadra Maggiore. Si ferma infatti a 23, il numero di gare sulla panchina rossoblù, concluse senza successo.
La prima sfortunata parentesi riguarda la stagione 2014/15, quando tra la prima e l´ottava giornata, il Torregrotta mise insieme 4 pareggi e altrettante sconfitte. I pareggi poi scesero a tre per via dell´assegnazione a tavolino a favore del Città di Randazzo, della gara pareggiata in casa 1-1 a causa della posizione irregolare del rossoblù Cacciotto.
In questa stagione invece, subentrato a Carmelo Mancuso dopo l´1-3 casalingo con il Real Avola, la serie è stata di 14 sconfitte ed il già menzionato pareggio interno con lo Sporting Taormina. Uno "score" complessivo di 5 pareggi e 18 sconfitte, finalmente interrotto contro il Belpasso.

LE PANCHINE DI PEPPE BORELLI CON LA "PRIMA SQUADRA"

STAGIONE 2014/15 (dalla 1^ alla 8^ giornata)

TROINA – TORREGROTTA – 1-0
TORREGROTTA – REAL ACI – 2-2
PRO MENDE – TORREGROTTA – 0-0
TORREGROTTA – CITTA´ DI RANDAZZO – 1-1 (0-3 per decisione del G.S.)
ACI S.ANTONIO – TORREGROTTA – 3-3
TORREGROTTA – F.C.SPADAFORESE – 1-2
SPORTING TAORMINA – TORREGROTTA – 2-1
TORREGROTTA – TRECASTAGNI – 0-2

BILANCIO
GIOCATE: 8
VINTE: 0
PAREGGIATE (sul campo): 4
PERSE: 4
RETI SEGNATE: 8
RETI SUBITE: 13


STAGIONE 2016/17 (dalla 6^ alla 20^ giornata)

BELPASSO – TORREGROTTA – 4-0
TORREGROTTA – CITTA´ DI SCORDIA – 0-2
PISTUNINA – TORREGROTTA – 1-0
TORREGROTTA – SPORTING TAORMINA – 1-1
CITTA´ DI ROSOLINI – TORREGROTTA – 5-0
BIANCAVILLA – TORREGROTTA – 2-0
TORREGROTTA – SPORTING VIAGRANDE – 1-4
SPORTING PALAZZOLO – TORREGROTTA – 3-1
TORREGROTTA – MILAZZO – 0-4
GIARRE- TORREGROTTA – 1-0
CITTA´ DI SANT´AGATA – TORREGROTTA – 5-1
TORREGROTTA – ACIREALE- 0-3
ROCCA CAPRILEONE – TORREGROTTA – 5-2
TORREGROTTA – CATANIA S.PIO X – 1-4
REAL AVOLA – TORREGROTTA – 0-2

BILANCIO
GIOCATE: 15
VINTE: 0
PAREGGIATE: 1
PERSE: 14
RETI SEGNATE: 7
RETI SUBITE: 46


Realizzazione siti web www.sitoper.it