28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA, UNA PRIMA RIUSCITA A META´ - Vantaggio di Iorio dopo 10´. Cagigi in apertura di ripresa pesca il jolly. Finisce 1-1.

09-09-2012 19:45 -
10´ Iorio ha appena realizzato il gol del momentaneo vantaggio rossoblù
CAMPIONATO PROMOZIONE SICILIANA - GIRONE B 2012/13 - 1^ GIORNATA
TORREGROTTA - Campo Sportivo "Comunale" - 9/9/2012 - h.16,00




TORREGROTTA - 1
CIAPPAZZI - 1


Marcatori: 10´ Iorio (T), 46´ Cagigi (C)

TORREGROTTA: Caragliano, Battaglia, Mento (67´ Sframeli), Pino, DF Scibilia, Borelli, Grosso (67´ G.Cambrìa), Iorio, Cucè (75´ Sciliberto), F.Scibilia, Saporita
a disp.: D.Cambrìa, Sgrò, Arnò, Mangano
all.:E.Borelli

CIAPPAZZI: Drago, Catalfamo, Siracusa, Donato, Molica, Tramontana, Aliquò (60´ Rottino), Cagigi, Torre (65´ Cipriano), Maiorana, Vento (80´ Baglione)
a disp.: Mandanici, Parmaliana, Iarrera, Floramo
all.: G.Papale

ARBITRO: Tomasello di Messina

ASSISTENTI: Nania e Cusumano di Barcellona PdG

RECUPERO: 3´ + 5´

CORNER: 4-3 per la Ciappazzi (p.t.1-1)

AMMONITI: 34´ F.Scibilia (T), 40´ DF Scibilia (T) , 43´ Borelli (T), 94´ Tramontana (C)

OFF-SIDES: 11-0 per la Ciappazzi (p.t.8-0)

TIRI COMPLESSIVI: 8-5 per il Torregrotta (p.t.3-0)

NELLO SPECCHIO: 5-3 per la Ciappazzi (p.t. 2-0 per il Torregrotta)

FALLI COMMESSI: 14-12 per la Ciappazzi (p.t.10-8)

Un tempo per uno tra Torregrotta e Ciappazzi che chiudono la gara d´esordio in campionato con una rete per parte. Meglio i padroni di casa nel primo tempo. Ospiti in evidenza nella ripresa e risultato sostanzialmente equo.

Locali avanti nel punteggio al 10´, quando su un errato disimpegno del compagno di reparto Molica, Drago, l´estremo difensore della Ciappazzi, recupera ingenuamente palla con le mani all´altezza del vertice dell´area piccola. Sul calcio a due in piena area di rigore, Iorio trova lo spiraglio giusto per insaccare, sbloccando subito la partita.
L´undici ospite prova a replicare ma sono del Torregrotta le occasioni migliori con Fabio Scibilia che al 25´ direttamente su calcio di punizione, manda la sfera a sibilare sulla traversa, al 34´ quando presentatosi davanti a Drago, preferisce tentare l´improbabile dribbling sul portiere, piuttosto che concludere sull´uscita ed in pieno recupero quando ricevuta palla ai 20 metri, si accentra ed inquadra la porta trovando Drago pronto alla parata a terra.

In apertura di ripresa, gli ospiti, favoriti da un disimpegno approssimativo della retroguardia, pervengono al pari dopo appena 45", quando da oltre 30 metri, Cagigi pesca il jolly della domenica, con palla che si insacca imparabilmente alle spalle di un esterrefatto Caragliano.
Al 52´ è Donato, l´ex di turno, a cercare il colpo risolutore, ma la sua insidiosa punizione, trova stavolta Caragliano pronto ad alzare sopra la traversa.
La manovra del Torregrotta non è più fluida ed i tentativi dei rossoblù di Enzo Borelli. Ci prova Saporita al 72´, ma dopo essersi liberato dalla marcatura, il giovane attaccante torrese non angola a sufficienza, spedendo sul fondo.
All´85´, in contropiede, gli ospiti hanno la ghiotta occasione per il colpaccio, ma Cipriano prima (palla sul palo) e Baglione tutto solo sulla respinta del legno, falliscono clamorosamente, con Caragliano che salva in corner.
L´ultima opportunità è sui piedi di Iorio allo scadere dei 5´ di recupero concessi dal signor Tomasello, ma sulla punizione che si infrange sulla barriera, si infrangono anche i sogni del Torregrotta di cominciare il campionato con i tre punti.


PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it