30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

VERSO IL MARULLO, IN CERCA DI ULTERIORI CONFERME - Iniziata la settimana di preparazione per il severo anticipo di sabato contro il Camaro.

02-12-2015 06:30 -
Una veduta dell´area lato mare del "Marullo" di Bisconte (Messina)


Rinfrancato dal 2-1 casalingo nel delicatissimo confronto con la Jonica che ha immediatamente riscattato il primo stop in campionato di sette giorni addietro col Barcellona, il Torregrotta, evitati i sorpassi e spente le frecce accese qua e là nell'ultimo week-end (...), ha iniziato l'ultimo mese del 2015, avviando ieri sera la preparazione in ottica dell'anticipo di sabato pomeriggio, quando i rossoblù di Giannicola Giunta, dovranno recarsi nell'infuocato catino del "Marullo", per respingere l'assalto di un Camaro che smaltita la traumatica fase di ambientamento al nuovo campionato e infilata una miniserie di risultati positivi tra la 7^ e la 10^ giornata, è andato incontro due turni addietro, alla sconfitta casalinga nel derby col Città di Messina, parzialmente ammortizzata dal 2-2 sul campo del Mistretta.

Appuntamento severo quindi, quello che attende Vinci e compagni, al di là dei 10 punti attuali di differenza tra le due compagini, dovendo fronteggiare un avversario che seppure in brutte acque è sicuramente di spessore e meritevole di rispetto, annoverando tra le proprie file elementi di valore, per di più con l'evidente bisogno di far punti e deciso a iniziare la risalita, cogliendo un successo di prestigio contro la vice-capolista del girone.
Niente di nuovo ovviamente per Il Torregrotta che finora ha sempre affrontato compagini armate col coltello tra i denti, con il tecnico che saggiamente non vuol mai sentir parlare di partite facili, predica prudenza e preferisce "restare sul pezzo" tenendo tutti sulla corda, consapevole che in questo girone squadre materasso non ne esistono e che solo affrontando l'avversario di turno al massimo dei giri, i suoi ragazzi possono venire a capo di una sfida che al pari delle altre non va sottovalutata.

Tutti in campo quindi, ad eccezione dell'assente Giovanni Cambrìa, per iniziare una nuova settimana di allenamenti in vista del primo dei tre appuntamenti con i quali si chiude l'anno solare del team tirrenico cui il calendario, dopo i 90' di sabato pomeriggio a Bisconte, ha riservato il match casalingo col Sinagra e, a conclusione del girone di andata, la trasferta di Capo d'Orlando con la capolista Città di S.Agata.
Fatta come ogni martedi di inizio seduta, l'analisi dei 90' del turno precedente, spazio alla parte atletica per buona parte della durata dell'allenamento diretta da un esigentissimo Pippo Bonarrigo, con il plotoncino juniores impegnato ventiquattro ore prima nel campionato di categoria, cui è stato riservato un lavoro defaticante e differenziato rispetto al resto del gruppo. Da stasera, allenamento a ranghi unificati fino al venerdi sera, immediata vigilia di un match che nel clan rossoblù viene considerato altra tappa fondamentale della stagione e dalla quale si attendono ulteriori conferme.

Realizzazione siti web www.sitoper.it