01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

VITTORIA E SORPASSO..."RIGOROSAMENTE" TORREGROTTA - Prova autoritaria dei rossoblù che sbancano Merì. Battaglia dagli undici metri il match-winner

03-10-2015 19:45 -
51´ Battaglia trasforma dal dischetto il gol-partita
CAMPIONATO PROMOZIONE - GIRONE B - 2015/16 - 4^ GIORNATA
MERI´ (ME) - Campo Sportivo Comunale - sabato 3/10/2015 - ore 15,30


MERI´ - 0
TORREGROTTA - 1


RETE: 51´ BATTAGLIA (rig)

MERI´: Cicciari, G.Impalà, Mangano (72´ La Spada), A.Bucca (63´ Giangrande), T.Bucca, Quattrocchi, A.Impalà, Pandolfo, Serraino (52´ Ruggeri), Scauso, Scolaro
a disp.: Lo Monaco, Pirri, A.no Isgrò
all.: M.Cataldi

TORREGROTTA: Vinci, Bonaffini, Squadrito, Bertino, Leo, Sgrò, Maisano, Battaglia, Rasà (89´ Falcone), Sciliberto (67´ A.Isgrò), Sittineri (46´ Trovato)
a disp.: Marino, Nastasi, Campanella, Cambrìa
all.:G.Giunta

ARBITRO: Giuseppe MATTACE RASO (Messina)
ASSISTENTI: Giuseppe VISALLI e Gerarrdo CALANDRA SEBASTIANELLA (Messina)

ANGOLI: 6-2 per il Merì (p.t.3-1)

AMMONITI: 16´ Scolaro (M), 20´ Battaglia (T), 64´ Scauso (M), 66´ Squadrito (T), 76´ La Spada (M)

OFF-SIDES: 4-0 per il Torregrotta (p.t.3-0)

TIRI TOTALI: 8-6 per il Torregrotta (p.t.6-2)

DA FUORI: 4-2 per il Merì (p.t. 1-1)

NELLO SPECCHIO: 6-3 per il Torregrotta (p.t.4-2)

FALLI COMMESSI: 20-17 per il Torregrotta (p.t.11-9)

Grazie ad un contestatissimo calcio di rigore concesso in apertura di ripresa dal direttore di gara per atterramento di Rasà e trasformato con freddezza da Battaglia, il Torregrotta, con una prova autoritaria e molto pratica, torna da Merì con l´intero bottino, cogliendo una vittoria in trasferta che mancava dal 22 marzo scorso (Pistunina-Torregrotta 0-2) e opera il sorpasso in classifica ai danni dello stesso Merì, bissando il successo di domenica scorsa sulla Santangiolese.

Va dunque ai ragazzi di Giannicola Giunta, l´anticipo della quarta giornata del girone B, nel quale, alla prova ordinata e priva di fronzoli dei rossoblù, ha fatto eco un Merì, apparso sottotono e privo di idee, che quasi mai ha impensierito l´attenta retroguardia torrese.
Continua pertanto l´ottimo momento della squadra del presidente Sindoni, che mantiene la propria imbattibilità stagionale e continua ed incrementa il bottino di punti in classifica, mantenendosi alle spalle della capolista Sant´Agata, nel pomeriggio andata a ruota libera sul Sinagra, e del coriaceo Mistretta, corsaro al Marullo sulla Messana prossima ospite di Sciliberto e compagni, domenica 11 al Comunale.
Il tutto, mentre nei restanti due anticipi in programma, Iniziativa e Jonica impattano 2-2 sul neutro di Patti ed il Città di Messina passa sul difficile campo del San Filippo del Mela costringendo gli uomini di Ciccio Russo al primo stop in campionato.

PER LEGGERE LA CRONACA DELLA NOSTRA DIRETTA-WEB, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it