24 Maggio 2022

Due gol di Sottile tengono in corsa i rossoblù

18-01-2022 10:18 - IL WEEK END ROSSOBLU' 2021/2022
Tra restrizioni, stop forzati e quarantene, l’Asd Torregrotta torna sul rettangolo verde per il recupero dell’undicesima giornata di campionato contro il “Terzo tempo”.
Partita iniziata con oltre un’ora di ritardo per l’assenza del dirigente arbitro; in campo tra i pali torna Salvatore Nastasi, il “nonno” della squadra che con grande spirito continua a giocare e divertirsi in campo, mentre sono diverse le assenze tra i titolari tra infortuni, squalifiche e quarantene.
Un primo tempo che vede andare in vantaggio alla mezz’ora la squadra ospite, con Serraino che approfitta di uno svarione difensivo; i rossoblu’ provano ad riacciuffare il pareggio con Marchese prima e poi, su calcio d'angolo, con Isgrò ma la porta rimane inviolata.
Il secondo tempo inizia con una diversa impostazione tattica voluta da Mister Aragona. La soluzione più offensiva regala il pareggio ai padroni di casa. La rete del pari, infatti, matura su punizione battuta da Insana che ha messo un bel pallone in area con Sottile lesto a ribattere in rete una respinta del portiere avversario, autore di un vero e proprio miracolo su colpo di testa di Arizzi. La squadra ospite prova a rendersi offensiva e a cercare nuovamente il vantaggio, ma Nastasi per ben due volte compie due interventi prodigiosi, sbarrando la porta agli avversari. Il Torregrotta ci riprova e al 22’ Sottile realizza la personale doppietta su cross di Marchese.
L'arrembaggio finale degli ospiti, non porta frutti alla squadra pattese, con il Torregrotta che chiude in 10 per l'espulsione di Manganaro.
Degni di nota gli esordi da titolare di Arizzi, Gambino e Venuto, al quale si aggiungono i due gioiellini classe 2005 Caselli e Grillo entrati a gara in corso.
MVP Salvatore Nastasi per un 2 a 1 che incute timore alle due squadre che precedono in classifica i rossoblù.
Serena Sframeli

Realizzazione siti web www.sitoper.it